News


  
>
Futuro Remoto 2017 - connessioni
  
>
Avviso per acquisizione candidature per una borsa di studio - Fondazione CEINGE
  
>
interventi integrativi e di sicurezza da realizzare nei locali RNM del complesso CEINGE
  
>
Annuncio di lavoro - gruppo MAGI
  
>
Evento di Presentazione della call BioUpper - 21/09/2016 ore 16:00
  
>
Lista candidati idonei 1.B - Avviso acq. cand. inc. di collab. coord. e contin. per att. di ricerca
  
>
Lista candidati idonei 1.C - riapertura avviso acq. cand. inc. di collab. per att. di ricerca
  
>
Riapertura Avv. acq. candidature incarichi di collab. coord. e contin. per attivita' di ricerca
  
>
Lista candidati idonei 1.C - Avviso acq. cand. inc. di collab. coord. e contin. per att. di ricerca
  
>
Lista candidati idonei 1.A - Avviso acq. cand. inc. di collab. coord. e contin. per att. di ricerca
  
>
Avviso pubblico esplorativo per affidamento servizio di rifiuti speciali
  
>
Avviso acquisizione candidature incarichi di collab. coord. e contin. per attivita' di ricerca
  
>
Esito finale - Avviso per progetto di formazione - PON03PE_00060_7
  
>
Esito finale - Avviso per progetto di formazione - PON03PE_00060_2
  
>
Convocazione per colloquio orale - Avviso per progetto di formazione - PON03PE_00060_2
  
>
Convocazione per colloquio orale - Avviso per progetto di formazione - PON03PE_00060_7
  
>
Avviso per progetto di formazione - PON03PE_00060_2
  
>
Avviso per progetto di formazione - PON03PE_00060_7
  
>
ANNULLATO - Avviso per progetto di formazione - PON03PE_00060_2
  
>
ANNULLATO - Avviso per progetto di formazione - PON03PE_00060_7
  
>
Esito - Avviso assegnazione incarichi di lavoro a favore di personale di ricerca
  
>
Avviso assegnazione incarichi di lavoro a favore di personale di ricerca
Home arrow News ed Eventi arrow Eventi arrow Avviso acquisizione candidature incarichi di collab. coord. e contin. per attivita' di ricerca

Avviso acquisizione candidature incarichi di collab. coord. e contin. per attivita' di ricerca Stampa E-mail

 

 

Avviso per l’acquisizione di candidature per l’incarichi di collaborazione coordinata e continuativa per attività di ricerca presso il CEINGE

 

La Società Consortile CEINGE Biotecnologie Avanzate di Napoli ha la necessità di arruolare alcune unità di personale, con diverso profilo/livello professionale, da impiegare per attività riguardanti le linee di ricerca attualmente in corso di svolgimento presso il Centro di ricerca di Via Gaetano Salvatore in Napoli e finanziate ad hoc da Enti finanziatori (MIUR, Regione Campania, UE ed altri)

I soggetti interessati, pena l’esclusione, potranno proporre la propria candidatura per un solo profilo/livello professionale messo a bando.

 

 

1.    Oggetto

In relazione a quanto precede, il Coordinatore Scientifico del CEINGE ha prospettato la necessità, di conferire alcuni incarichi di collaborazione coordinata e continuativa presso il CEINGE nell’ambito delle attività di ricerca di cui in epigrafe sulla base di n. 3 diversi profili/livelli professionali.

Gli incarichi suddetti saranno a termine fino al 31/12/16  ed, eventualmente, estendibili in caso di disponibilità finanziarie ulteriori a copertura delle attività suddette.

 

I profili/livelli professionali richiesti sono i seguenti:

 

1.A.    Livello Ricercatore Esperto

Per questo profilo il CEINGE prevede di assegnare fino ad un massimo di 10 incarichi, in funzione dei finanziamenti disponibili

 

1.A.1 Descrizione del profilo

-       I candidati dovranno avere esperienza, documentata dal curriculum e dagli altri documenti presentati ai fini del presente bando, relativa allo svolgimento di attività sperimentale e/o tecnico-organizzativa in uno o più dei seguenti campi per applicazioni biologiche e biotecnologiche:

 

-       Genomica e post-genomica con applicazione anche di metodologie di Next Generation Sequencing, CGH array ed altre metodologie avanzate

-       Proteomica e studio strutturale funzionale di peptidi, metabolomica

-       Studio di marcatori cellulari anche con tecniche di citofluorimetria

-       Bioinformatica rivolta anche allo sviluppo di strumenti computazionali nell’ambito del sequenziamento high throughput genomico e trascrittomico;

 

Agli incaricati saranno affidati compiti nei campi di applicazione di cui sopra, da svolgersi presso i laboratori del CEINGE, inclusa la stesura di relazioni e pubblicazioni , in coerenza con gli obiettivi delle linee di attività e ricerca in cui gli stessi saranno inseriti.

 

                     1.A.2.    Requisiti minimi di partecipazione per il profilo/livello Ricercatore Esperto

Costituiscono requisiti per l’ammissione alla selezione, il possesso dei seguenti titoli:

·       cittadinanza italiana, o equipollente europea a insindacabile giudizio della Commissione giudicatrice;

·       godimento dei diritti civili e politici o analogo documento in paesi stranieri;

·       laurea specialistica/magistrale o “vecchio ordinamento” in Medicina, Scienze Biologiche, Scienze Biotecnologiche, Chimica e Tecnologie Farmaceutiche, Farmacia, Chimica e/o lauree affini, a insindacabile giudizio della Commissione giudicatrice;

·       titolo di studio post-laurea: dottorato di ricerca o specializzazione in settori affini, a insindacabile giudizio della Commissione giudicatrice, alle aree di ricerca di cui al punto 1.A.1. In alternativa il candidato dovrà presentare documentazione attestante lo svolgimento di un’attività scientifica di laboratorio informatico e/o bioinformatico almeno quinquennale nelle aree di ricerca suddette.

·       esperienza pregressa nei settori di cui al punto 1.A.1,, della durata complessiva di almeno sette anni (incluso il periodo per il conseguimento del titolo post-laurea) in strutture scientifiche biomediche pubbliche e/o private documentata da rapporti di lavoro e/o borse di studio e/o attestato di tirocinio.

 

1.B.   Livello Ricercatore Laureato

Per questo profilo il CEINGE prevede di assegnare fino ad un massimo di 10 incarichi, in funzione dei finanziamenti disponibili

 

                     1.B.1.    Descrizione del profilo

-       I candidati dovranno avere esperienza, documentata dal curriculum e dagli altri documenti presentati ai fini del presente bando, relativa allo svolgimento di attività sperimentale e/o tecnico-organizzativa in uno o più dei seguenti campi per applicazioni biologiche e biotecnologiche, inclusi la gestione e controllo di attrezzature di laboratorio

e la tenuta di archivi scientifico/bibliografici e supporto nella stesura di rapporti, relazioni o pubblicazioni:

-       Genomica e post-genomica con applicazione anche di metodologie di Next Generation Sequencing, CGH array ed altre metodologie avanzate

-       Proteomica e studio strutturale funzionale di peptidi e metabolomica

-       Studio di marcatori cellulari anche con tecniche di citofluorimetria

-       Bioinformatica rivolta anche allo sviluppo di strumenti computazionali nell’ambito del sequenziamento high throughput genomico e trascrittomico;

Agli incaricati saranno affidati compiti nei campi di applicazione di cui sopra, da svolgersi presso i laboratori del CEINGE, in coerenza con gli obiettivi delle linee di attività e ricerca in cui gli stessi saranno inseriti.

 

 

                     1.B.2.    Requisiti minimi di partecipazione per il livello Ricercatore laureato

Costituiscono requisiti per l’ammissione alla selezione, il possesso dei seguenti titoli:

·       cittadinanza italiana, o equipollente europea a insindacabile giudizio della Commissione giudicatrice;

·       godimento dei diritti civili e politici o analogo documento in paesi stranieri;

·       laurea specialistica/magistrale o “vecchio ordinamento” in Medicina, Scienze Biologiche, Scienze Biotecnologiche, Chimica e Tecnologie Farmaceutiche, Farmacia, Chimica e/o lauree affini, a insindacabile giudizio della Commissione giudicatrice;

·       esperienza pregressa nei settori, di cui al punto 1.B.1., della durata complessiva di almeno due anni (incluso il periodo del tirocinio post-laurea magistrale o specialistica) in strutture scientifiche biomediche pubbliche e/o private documentata da rapporti di lavoro e/o borse di studio e/ o attestato di tirocinio.

 

 

1.C.   Livello Tecnico di Laboratorio

Per questo profilo il CEINGE prevede di assegnare fino ad un massimo di 12 incarichi, in funzione dei finanziamenti disponibili

 

                     1.C.1.    Descrizione del profilo

-       I candidati dovranno avere esperienza, documentata dal curriculum e dagli altri documenti presentati ai fini del presente bando, relativa allo svolgimento di attività di natura tecnica e/o tecnico-organizzativa, inclusi il controllo di attrezzature di laboratorio e/o  la preparazione di relazioni e casistiche, nonché di relativi compiti gestionali in uno o più dei seguenti campi per applicazioni biologiche e biotecnologiche:

-       Genomica e post-genomica con applicazione anche di metodologie di Next Generation Sequencing, CGH array ed altre metodologie avanzate

-       Proteomica e studio strutturale funzionale di peptidi, metabolomica clinica

-       Studio di marcatori cellulari anche con tecniche di citofluorimetria

-       Bioinformatica rivolta anche allo sviluppo di strumenti computazionali nell’ambito del sequenziamento high throughput genomico e trascrittomico;

 

Agli incaricati saranno affidati compiti nei campi di applicazione di cui sopra, finalizzate all’ottenimento e verifica di dati sperimentali, alla formulazione di casistiche-statistiche in relazione alle analisi e/o indagini in corso od espletate presso le strutture del CEINGE, in coerenza con gli obiettivi da raggiungere nelle ricerche in corso e di cui al contratto da sottoscrivere.

 

                     1.C.2.    Requisiti minimi di partecipazione per il livello Tecnico

Costituiscono requisiti per l’ammissione alla selezione, il possesso dei seguenti titoli d’ingresso:

·       cittadinanza italiana o equipollente europea a insindacabile giudizio della Commissione giudicatrice;;

·       godimento dei diritti civili e politici o analogo documento in paesi stranieri;

·       Laurea triennale di Tecnico di laboratorio biomedico e/o lauree affini a insindacabile giudizio della Commissione giudicatrice. Non sono ammesse, né possono essere valutate lauree di livello superiore a quelle indicate

·       esperienza pregressa nei settori, di cui al punto 1.C.1., presso strutture biomediche pubbliche e/o private documentata da rapporti di lavoro e/o borse di studio, per un periodo complessivo di durata almeno biennale successivamente alla laurea;

 

1.B.3 Posizioni previste

 

2.    Modalità e criteri di valutazione delle candidature

Gli incarichi saranno affidati dal Presidente del CEINGE sulla base della valutazione dei curricula pervenuti, attraverso una Commissione ad hoc dallo stesso nominata e, ove dalla stessa ritenuto necessario, di un eventuale colloquio.  I candidati dovranno rendersi comunque disponibili per quest’ultimo entro il 30/06/16.

Si evidenzia che costituiranno titolo preferenziale, oltre alla pregressa esperienza negli ambiti sperimentali sopra indicati:

·        produzione scientifica nell’ambito delle aree di ricerca sopra indicate  documentata da pubblicazioni su riviste scientifiche e/o presentazioni lavori a congressi internazionali, ecc. ;

·        esperienza pregressa di durata complessiva maggiore di quella prevista dai requisiti minimi di ammissione

·        altri titoli di studio, diversi da quelli richiesti dal bando come requisito minimo di ammissione, relativi a corsi di durata almeno annuale

Sarà, inoltre, riconosciuta una premialità in termini di valutazione dell’esperienza specifica per coloro che hanno svolto funzioni analoghe a quella relativamente al profilo per il quale si concorre sulla base di pregressi rapporti di collaborazione e/o di prestazione occasionale di lavoro autonomo presso il CEINGE. La Commissione ha la possibilità pertanto di aumentare del 50% il punteggio per i candidati che hanno svolto la propria attività presso il CEINGE, debitamente documentata.

 

La Commissione ha il compito di pubblicare una graduatoria, sulla base della quale saranno effettuati i contratti in epigrafe e che avrà validità fino a deliberazione del CEINGE, fermo restando la scadenza degli incarichi al 31/12/16, salvo eventuali proroghe.

I candidati risultati vincitori, nell’ambito delle posizioni disponibili per ciascun livello, saranno convocati dall’Ufficio Personale per la stipula dei contratti di collaborazione nell’arco temporale di validità della graduatoria in base alle esigenze del CEINGE.

 

3.    Trattamento economico e norme contrattuali e durata dei contratti

Il trattamento economico è parametrato al profilo/livello professionale dei candidati sulla base dei parametri riportati di seguito indicati su base semestrale:

-        Livello Ricercatore Esperto:                                   Euro 28.000

-        Livello Ricercatore laureato:                                  Euro 21.500

-        Livello Tecnico di Laboratorio biomedico:           Euro 18.000

L’importo sopra indicato è al lordo di tutti gli oneri fiscali e previdenziali compresi anche quelli a carico dell’Ente.

Si pone all’attenzione dei candidati che l’erogazione dei corrispettivi sarà effettuata solo dopo avvenuto accredito dei fondi dei finanziamenti degli Enti erogatori relativi alle attività di ricerca. La suddetta clausola sarà inserita anche nel contratto.


4.    Modalità di trasmissione della domanda

Gli interessati, pena l’esclusione, dovranno far pervenire in busta chiusa entro il termine del 14/06/2016, domanda di partecipazione con allegati il proprio curriculum nel formato europeo Europass e ogni altra documentazione ritenuta utile ai fini del presente avviso.

In relazione al termine su indicato, si precisa che non farà fede il timbro postale e, pertanto, la trasmissione della domanda a mezzo posta costituisce un rischio esclusivamente a carico del candidato.

La domanda, che dovrà contenere le generalità, il recapito ed un indirizzo di posta elettronica del candidato, dovrà essere inviata al seguente indirizzo: CEINGE Biotecnologie Avanzate, via Gaetano Salvatore 486, 80145 Napoli.

Sulla busta dovrà essere indicata la dicitura:

“Candidatura all’incarico di collaborazione nell’ambito delle linee di ricerca del CEINGE, di cui all’avviso del 7/06/2016. – Profilo n.  [inserire il codice del profilo per cui si concorre: o 1.A, o 1B o 1C]”

Al curriculum dovrà essere anche allegata una dichiarazione autocertificata, resa ai sensi dell’art. 46 del DPR 445/2000, attestante il godimento dei diritti civili e politici, nonché il possesso della cittadinanza italiana e del possesso dei requisiti minimi e preferenziali di cui in precedenza come previsto dal presente avviso, redatta sulla base del fac-simile allegato (Allegato 1), nonché eventuali documenti attestanti il possesso dei requisiti suddetti (pubblicazioni, tesi di laurea, contratti, lettere di referenza etc.) resi anche sottoforma di copia conforme all’orginale utilizzando il modello fac-simile allegato (Allegato 2).

 

Napoli, 7/06/2016

 

Il Presidente del CEINGE - Biotecnologie Avanzate

 Prof. Francesco Salvatore

 

 
 
 
- Allegato 2    
                           

 

  Pubblicato il 7/06/2016

 

 
© 2017 Ceinge - Biotecnologie Avanzate s.c. a r.l.
Via Gaetano Salvatore, 486, 80145, Napoli, Italia