Massimo Zollo
Neuroscienze e Neuro-oncologia pediatrica

Massimo Zollo

E-mail
massimo.zollo@unina.it
Biosketch

Professore Ordinario di Genetica, Dipartimento di Medicina Molecolare e Biotecnologie Mediche, Università Federico II di Napoli, Napoli, Italia

Responsabile di Unità di Ricerca (PI) CEINGE e Direttore del laboratorio diagnostico CNS-lab e Coordinatore del laboratorio di Patologia Clinica e Citogenetica Oncologica ed Ematologica del CEINGE.

Esperto in Genomica Funzionale applicata alla genetica umana ed in oncologia molecolare delle malattie del neurosviluppo e del cancro. Nel 2006 è diventato Professore Associato (Genetica Bio-18) di Genetica presso l'Università Federico II di Napoli, e Principal Investigator presso il CEINGE dirigendo il proprio laboratorio. Dal 2018 è Professore Ordinario di Genetica presso la facoltà di Scienze Biotecnologiche dell’'Università di Napoli Federico II, Dipartimento di Medicina Molecolare e Biotecnologie Mediche (DMMBM), Responsabile di unità di Ricerca (PI) presso il CEINGE, Direttore del laboratorio diagnostico “CNS-lab” e Coordinatore della Facility “Patologia Clinica e di Citogenetica Oncologica ed Ematologica” presso il CEINGE.

Ricerca

Il nostro team di ricerca è focalizzato sulla genetica molecolare umana con i seguenti obiettivi:

i) identificazione dei geni causativi di malattie ereditarie del neurosviluppo

ii) identificazione di mutazioni somatiche responsabili di tumorigenesi e disseminazione metastatica nei tumori del sistema nervoso centrale (principalmente tumori pediatrici).

Stiamo svolgendo tre principali attività di ricerca che sono poi collegate ad una linea diagnostica "in servizio" presso le nostre piattaforme AOU Federico II-CEINGE

Linee di Ricerca

1. Studi di malattie del neurosviluppo focalizzati sull’identificazione di nuovi geni causativi di Microcefalia e Tubulinopatie. Tali studi genotipo/ fenotipo sono mirati alla correlazione tra le malformazioni cerebrali e difetti di proliferazione, di mitosi e di polimerizzazione dei microtubuli nelle cellule neuronali.

2. Studi dei meccanismi di trasformazione neoplastica delle cellule focalizzati sul fenotipo metastatico e studi epigenetici di comunicazione tra le cellule tumorali e le cellule immunitarie nel microambiente tumorale.

3. Studi preclinici relativi allo sviluppo di nuove strategie terapeutiche nel campo della genetica del cancro e della genetica umana confermando così i dati ottenuti in vitro (su linee cellulari primarie) in modelli murini geneticamente modificati che mimano i tumori cerebrali o le malattie del neurosviluppo (inclusa la neurodegenerazione).

4. Nella lotta al Sars-Cov-2, il laboratorio sta effettuando studi per identificare nuovi modelli rapidi di rilevazione del virus, studi genetici per identificare il ruolo di geni correlati a malattia negli asintomatici, ed infine studi funzionali per identificare i meccanismi di nuovi farmaci anti-virali  che inibiscono l'entrata e la replicazione del virus Sars-Cov-2 in cellule primarie umane.

Gruppo di Ricerca

1 - Veronica Ferrucci RTDa (Bio-18 - Genetica - DMMBM, Università Federico II, Napoli)

2 - Pasqualino De Antonellis Research Associate (Bio-18 - Genetica- DMMBM Federico II, Napoli)

3 - Fatemeh Asadzadeh (PhD SEMM - CEINGE)

4 - Roberto Siciliano (Research Assistant - CEINGE)

5 - Giuseppina Criscuolo (Research Assistant - CEINGE)

6 - Laura Marrone (PhD DMMBM, Universita' Federico II, Napoli)

7- Francesca Bibbo (PhD DMMBM, Universita' Federico II, Napoli)

8 - Camilla Anastasio (BA Student, DMMBM, Universita' Federico II, Napoli)

Le pubblicazioni più rilevanti

1- PRUNE is crucial for normal brain development and mutated in microcephaly with neurodevelopmental impairment.

Zollo M, Ahmed M, Ferrucci V, Salpietro V, Asadzadeh F, Carotenuto M, Maroofian R, Al-Amri A, Singh R, Scognamiglio I, Mojarrad M, Musella L, Duilio A, Di Somma A, Karaca E, Rajab A, Al-Khayat A, Mohan Mohapatra T, Eslahi A, Ashrafzadeh F, Rawlins LE, Prasad R, Gupta R, Kumari P, Srivastava M, Cozzolino F, Kumar Rai S, Monti M, Harlalka GV, Simpson MA, Rich P, Al-Salmi F, Patton MA, Chioza BA, Efthymiou S, Granata F, Di Rosa G, Wiethoff S, Borgione E, Scuderi C, Mankad K, Hanna MG, Pucci P, Houlden H, Lupski JR, Crosby AH, Baple EL. Brain. 2017 Apr 1;140(4):940-952. doi: 10.1093/brain/awx014.PMID:28334956

 

2- Metastatic group 3 medulloblastoma is driven by PRUNE1 targeting NME1-TGF-β-OTX2-SNAIL via PTEN inhibition.

Ferrucci V, de Antonellis P, Pennino FP, Asadzadeh F, Virgilio A, Montanaro D, Galeone A, Boffa I, Pisano I, Scognamiglio I, Navas L, Diana D, Pedone E, Gargiulo S, Gramanzini M, Brunetti A, Danielson L, Carotenuto M, Liguori L, Verrico A, Quaglietta L, Errico ME, Del Monaco V, D'Argenio V, Tirone F, Mastronuzzi A, Donofrio V, Giangaspero F, Picard D, Remke M, Garzia L, Daniels C, Delattre O, Swartling FJ, Weiss WA, Salvatore F, Fattorusso R, Chesler L, Taylor MD, Cinalli G, Zollo M. Brain. 2018 May 1;141(5):1300-1319. doi: 10.1093/brain/awy039. PMID: 29490009.

 

3- The phenotypic and molecular spectrum of PEHO syndrome and PEHO-like disorders.

Salpietro V, Zollo M, Vandrovcova J, Ryten M, Botia JA, Ferrucci V, Manole A, Efthymiou S, Al Mutairi F, Bertini E, Tartaglia M; SYNAPS Study Group, Houlden H. Brain. 2017 Aug 1;140(8):e49. doi: 10.1093/brain/awx155. No abstract available.  PMID:28899015

 

4- Genetics of recurrent medulloblastoma.

Zollo M. Lancet Oncol. 2013 Nov;14(12):1147-8. doi: 10.1016/S1470-2045(13)70482-0. Epub 2013 Oct 17.   PMID:24140202

 

5- Molecular networks that regulate cancer metastasis.

Spano D, Heck C, De Antonellis P, Christofori G, Zollo M. Semin Cancer Biol. 2012 Jun;22(3):234-49. doi: 10.1016/j.semcancer.2012.03.006. Epub 2012 Mar 30. Review. PMID: 22484561