Oncoematologia
Responsabile

Oncoematologia LAB

Il laboratorio di Ematologia Oncologica è coinvolto nella tipizzazione molecolare delle alterazioni genetiche delle neoplasie del sistema emopoietico, e nella comprensione dei meccanismi molecolari che sono alla base della trasformazione neoplastica delle cellule emopoietiche.

In particolare presso il settore di Ematologia Oncologica viene effettuata la tipizzazione genetica delle leucemie acute e croniche (linfatica acuta B dell’adulto, linfatica acuta B del bambino, linfatica acuta T, mieloide acuta, promielocitica acuta, mieloide cronica) e delle sindromi mieloproliferative Philadelphia negative (policitemia vera, trombocitemia essenziale, mielofibrosi idiopatica e sindrome ipereosinofila).

L’attività svolta presso il laboratorio, che rappresenta uno dei centri di riferimento italiani delle reti Labnet GIMEMA per la leucemia mieloide cronica (Labnet CML) e per la leucemia mieloide acuta (Labnet AML), riguarda inoltre lo sviluppo e la validazione dell’uso, in campo clinico, di nuovi protocolli e metodologie molecolari rivolti all’individuazione di pannelli di marcatori molecolari specifici delle neoplasie ematologiche, alla valutazione quantitativa dei suddetti marcatori in corso di terapia ed alla definizione di criteri per la stratificazione prognostica dei pazienti in categorie di rischio sulla base della cinetica di riduzione della massa neoplastica residua.